Home » Blog » Guida all’acquisto di un abito su misura online

Guida all’acquisto di un abito su misura online

Le chiavi che devi prendere in considerazione quando acquisti online un abito su misura.

abito su misura online, fabio napoli, abiti ecommerce, marketing milano
https://www.instagram.com/duca.milano/

Se qualche sabato pomeriggio hai finito per non sapere molto bene perché in un centro commerciale affollato, sicuramente ti sei chiesto in quel momento se le cifre del commercio online non fossero gonfiate. In particolare, la tua mente avrà formulato per sé qualcosa di simile a questa domanda: come è possibile che i negozi siano al top se puoi acquistare da casa senza dover sopportare questo? E la risposta è che no, che non sono ingrassati, che vendere online è un’attività circolare e che il modo di consumare sta cambiando senza discussione, ma è vero che esiste ancora un folto gruppo di acquirenti che non vogliono rinunciare alla liturgia per farlo di persona, soprattutto in casi specifici di capi specifici come l’abito che puoi acquistare su misura online.

PER VEDERE LE FOTO

10 abiti per i quali indosserai di nuovo tre pezzi

I vantaggi di acquistarlo dal computer o dallo smartphone sono molto dolci: evitiamo non solo la coda e la folla, ma anche il trasferimento, e per di più abbiamo un’offerta molto più ampia senza lasciare il divano . Ma ci sono un paio di fattori determinanti che hanno molto peso quando si acquista la tuta in un negozio fisico: attenzione personale, essere in grado di essere da un esperto nel campo, a condizione che si scelga un’azienda che garantisce alta qualità e potenza adattalo alla tua figura con test in loco.

Non c’è dubbio che sia così e continuerà ad esserlo, non cercheremo di convincerti altrimenti in queste righe, ma vogliamo aiutarti a limitare il fatto che non puoi contare su questi due fattori quando acquisti un seme online, da In modo che tu sappia quali sono i trucchi per farlo e, soprattutto, a cosa è essenziale prestare attenzione, affinché l’acquisto sia un successo. Se riusciamo a renderlo almeno un’altra opzione per te e perdi la paura o la pigrizia perché ritieni che il processo tramite il digitale sia un fastidio più grande rispetto al tuo sarto o negozio di fiducia , il lavoro che ha preso per preparare questa piccola guida avrà ne e ‘valsa la pena.

La misura perfetta

Dato che la nostra intenzione è quella di affrontare il problema con le carte scoperte sul tavolo, prima di entrare nei dettagli specifici su come gestire l’acquisto, è necessario chiarire che, qualunque sia la tua scelta finale, ” l’abito è un indumento che dovrebbe avere un bell’aspetto , e per questo dovremo avere la possibilità che un sarto finisca di adattarlo in modo che ci si adatti come un guanto “, affermano dalla direzione creativa di Scalper .

abito su misura online, fabio napoli, abiti ecommerce, marketing milano

È quindi molto importante avere soprattutto due cose molto chiare quando si acquista la tuta online: conoscere bene l’azienda e ordinarla in tempo. “Nel caso in cui non si conosca il marchio o non si abbia mai alcun riferimento; né si conoscano le qualità; né l’adattamento; se vi è una mancanza di informazioni nella descrizione e se non fornisce strutture per modifiche, richieste o accordi ” , consiglia il team creativo di Scalpers. Per la sua coppia, il responsabile marketing dell’azienda Hockerty, Salva Jovells, sottolinea anche un’opzione molto interessante che esiste nel mercato virtuale per la sartoria maschile: “Quando acquisti un abito su misura online, o hai un’idea chiara di ciò che vuoi, oppure scegli un negozio online dove ti guidano e ti consigliano durante esperienza di acquisto “. Hockerty, a proposito, è una delle aziende che lo fa meglio, dal momento che fornisce anche video di aiuto per il potenziale cliente digitale.

Jovells, inoltre, pone molta enfasi sul secondo degli aspetti menzionati all’inizio del paragrafo precedente, al punto da non raccomandare il percorso online per acquisire un abito su misura online “se ne hai bisogno in pochi giorni, dal momento che devi andare al negozio, toccalo, provalo e assicurati che sarà la tua tuta. Per quanto siano buone le condizioni di ritorno, ti faranno perdere qualche giorno in più che non ti permetterà di preparare quel matrimonio, evento o colloquio di cui hai bisogno il tuo nuovo vestito “.

La regola di rilascio

Un suggerimento molto interessante come punto di partenza per scegliere lo stile dell’abito adatto a te online, è dato dal team creativo di Scalpers: “Possiamo basare queste informazioni sull’abbandono dell’abito, che di solito fa la differenza tra giacca e pantaloni e in base a ciò possiamo calcolare se si tratta di una goccia che siamo già abituati a indossare. “È molto possibile che tu non conosca il significato di questo termine, che non è altro che correlazione generica tra la taglia della giacca e la taglia dei pantaloni che usano come misura standard in ogni marchio. Comunque, queste cose sono meglio comprese con un esempio e quale modo migliore per usare gli scalper: “Usiamo sempre una Drop 8 che Ciò significa che la taglia della giacca è 8 volte maggiore di quella dei pantaloni: una taglia 50 indosserà pantaloni da 42 “.

Da qui, le misure saranno l’equilibrio che deciderà finalmente tra il successo o il fallimento dell’acquisizione di Internet perché “un abito con le maniche o i pantaloni che non è in posizione è molto visibile e appesantirà l’immagine e il nostro messaggio completa “, avvisa gli esperti della casa spagnola. Affinché ciò non accada, è essenziale sapere quali sono gli elementi essenziali che devi prendere ed essere molto rigoroso con esso perché in questo modo l’acquisto sarà anche molto più semplice. Quindi prendi nota di queste quattro misure prima di iniziare a cercare l’abito perfetto in rete: schiena, contorno del torace e lunghezza di maniche e pantaloni perché, come ammonisce Hockerty, “qualsiasi misura che non corrisponde farà la tua tuta non sembra un guanto “.

Con loro in mano o sul dispositivo elettronico che usi per l’acquisto, puoi metterti al lavoro, tenendo conto dell’origine dell’azienda nel cui catalogo ti stai immergendo. Soprattutto se sono britannici o nordamericani, poiché le loro misurazioni potrebbero non essere convertite da pollici in centimetri . Se questo caso ti viene presentato e non offrono una serie di misure per risolverlo, due rapidi suggerimenti nel caso in cui dovresti trarne vantaggio -non dovrebbe essere così se il negozio online in questione presenta uno sviluppo tecnologico ottimale-: moltiplica il numero di pollici per 2,54, da un lato, e dall’altro, la dimensione europea equivale a dieci in meno del valore americano.

abito su misura online, fabio napoli, abiti ecommerce, marketing milano
https://www.instagram.com/duca.milano/

Affinché il processo non continui per sempre e il tuo carrello privato non sia pieno di opzioni fino a quando non trabocca, oltre a limitare la ricerca alle aziende che conosci o hanno riferimenti positivi affidabili, è interessante introdurre altri due filtri: tessuto e colore. In entrambi i punti, non ci sono differenze tra l’acquisizione della tuta in un negozio fisico o digitale, perché il motivo principale che dovrebbe portarti a scegliere in entrambi i casi è quello funzionale, anche al di sopra di quello estetico, come sostenuto da Scalpers: “Quindi il generale prevale sul destino al quale è diretto il costumeseguito da vicino dal design del tessuto. Uno cerca una lana fredda più fredda se è per un uso più abituale nelle stagioni più calde, o flanelle di lana leggermente più pesanti per la stagione fredda. Allo stesso modo, i colori e i tessuti più scuri saranno destinati a usi più notturni “.

Sulla stessa linea, Salva Jovells si esprime a questo proposito, sebbene collochi il tessuto come il fattore più determinante: ” Il tessuto è la decisione più importante quando si sceglie l’abito. Per comfort e periodo dell’anno”.

Anche gli extra contano

Dopo aver assimilato questi primi passaggi preliminari generali all’acquisto, è tempo di inserire i dettagli. Per questo, è già conveniente discernere tra i due – potrebbero essercene tre se includono un gilet, ovviamente – i pezzi principali della tuta: pantaloni e giacca .

Dei pantaloni devi prestare particolare attenzione ai piccoli dettagli degli stessi, poiché può dipendere da come ti si adatta se ha una clip o meno, come è la chiusura – doppio pulsante, semplice pulsante, regolabile o meno, ecc. -, che che si tratti della tua vestibilità aderente, del classico taglio dritto, ecc. o di un tiro più o meno alto, tra gli altri fattori. La cosa migliore se lo acquisti online non è rischiare e scegliere tra quei modelli che includono le funzionalità che conosci e che ti fanno sentire meglio dalle esperienze precedenti. Ad esempio, i bassi sono meno importanti, poiché possono essere regolati in seguito.

abito su misura online, fabio napoli, abiti ecommerce, marketing milano
https://www.instagram.com/duca.milano/

Qualcosa di simile accade con il blazer, in cui lo stile può anche definire, oltre ad avere ragione con le misure, se l’abito su misura online si adatta a te o al contrario non ti favorisce. Per cominciare, nei blazer sono i pulsanti frontali che ne definiscono la struttura: Non è lo stesso che il design ne includa due o ne abbia un terzo. Quelli in quest’ultimo caso avranno generalmente lembi più corti. Attualmente, con la tendenza generale nel settore della moda a innovare alla ricerca di nuovi orizzonti anche nei capi più classici, puoi anche trovare pezzi con un solo pulsante. E, naturalmente, puoi anche includere un abito doppio petto con una giacca nella tua lista dei desideri, uno stile che è tornato con forza dalla scorsa stagione. Un piccolo suggerimento che serve in modo generale può essere dato per optare per l’uno o l’altro oltre quel gusto personale, in questo caso sì, dovrebbe svolgere un ruolo prioritario, poiché l’americano è il pezzo in cui il costume concentra maggiormente l’attenzione .

Quando avrai finalmente scelto l’abito su misura online ideale e, dopo aver elaborato il tuo acquisto, lo riporterai a casa, dovrai provarlo ricreando una situazione reale; cioè, indossa le scarpe con cui indossi i tuoi abitie presta attenzione a come entrambi i pantaloni e la giacca si adattano al tuo corpo. Ricorda che potresti dover sottoporsi a una sessione finale di persona per regolare dettagli come il basso, motivo per cui è così importante acquistare l’abito in un negozio o in un negozio di sartoria che ti garantisca un eccellente servizio post-vendita, sia per ripararlo che, se necessario gestire un qualche tipo di cambiamento. “Ciò che deve prevalere è il risultato finale. Se la tuta non ci sta perfettamente, qualcosa è andato storto durante il processo e deve essere regolato tutte le volte che è necessario”, sottolineano Scalper. Parola esperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *